Primavera di concerti
al "Sangiorgi"
 

La Fondazione Teatro Massimo Bellini di Catania per riprendere l'attività al restaurato Teatro Sangiorgi, ha varato una stagione di primavera con spettacoli alternativi e complementari a quelli del “Bellini”.
La Primavera al Teatro Sangiorgi partirà infatti domenica 27 aprile, con il primo dei concerti-aperitivo, alle ore 11 l'esibizione de “I Nuovi Cameristi”, quindi un rinfresco nel foyer del “Sangiorgi”. Sarà così ogni domenica mattina, fino al 15 giugno: il 4 maggio il concerto di “Will Humburg”, l'11 maggio il Gruppo di Ottoni e Percussioni del Teatro Massimo Bellini, il 18 maggio l'Officina Artium, il 25 maggio “InCanto Mediterraneo”, il 10 giugno l'Ensamble Belliniano, l'8 giugno i “Freedom Sounds” e infine, il 15 giugno, l'Offerta Musicale Ensamble.
Alle ore 21, invece, i quattro spettacoli che accompagneranno gli spettatori fino alle porte dell'estate. Si comincia il 20 e 21 maggio, con le due repliche di “Sboom!”, canti e disincanti degli anni '60 e dintorni, con Maddalena Crippa. Quindi l'operetta “Al Cavallino Bianco” sarà sul palcoscenico del “Sangiorgi” per ben sei repliche, dal 22 al 27 maggio, con la Compagnia Corrado Abbati. Il 5 e 6 giugno lo spettacolo “Canzoni e Monologhi” di Simona Marchini con al pianoforte Patrizia Troiani. Infine, il 12 e 13 giugno, l'Orchestra Jazz del Mediterraneo, diretta da Rosario Minuta e con il sassofonista Pietro Tonolo.

 

Maurizio Giordano