Badia di Sant'Agata

 


 







HTML.it - il sito italiano sul Web publishing

La chiesa originaria fu costruita nel 1620 ma venne abbattuta dal terremoto del 1693: ricostruita, fu consacrata dal vescovo Corrado Deodati Moncada il 20 maggio del 1797. Con la sua facciata, col suo equilibrato gioco di strutture concave e convesse, concepita dall’architetto della ricostruzione Giovan Battista Vaccarini, è una delle chiese più belle della città. L’interno è a pianta ottagonale. Attualmente è affidata alla Società San Paolo.

Indirizzo: via Vittorio Emanuele (di fronte all'ingresso secondario della Cattedrale).

Rettore: P. Alessandro Castegnaro (Società San Paolo).

Orari visite: giorni feriali, ore 7.30-12; domenica ore 16-19.30.