Santa Chiara

Chiesa di S. Chiara  

 

 







HTML.it - il sito italiano sul Web publishing

Il terremoto del 1693 abbatté la chiesa di S. Lorenzo martire, esistente dal XIV secolo e che in seguito era stata concessa alle Clarisse per fondarvi l'annesso monastero. Chiesa e monastero vennero quindi ricostruiti sullo stesso luogo nella prima metà del Settecento, accogliendo le monache clarisse sopravvissute nei tre monasteri esistenti fino ad allora. Nel 1911, quando fu demolita la chiesa dei santi Filippo e Giacomo che si trovava nei pressi di piazza Mazzini, in S. Chiara fu trasferita la parrocchia omonima. I locali del monastero, già dal 1866 incamerati dallo Stato, sono stati adibiti ad uffici comunali.

Indirizzo: via Garibaldi

Rettore: can. Giovanni Condorelli

Orari visite: giorni feriali, ore 17-19; domenica 8-10. Tel. 095-345695.