Il Teatro Stabile è vivo
di Carmelo La Carrubba

 

Il Teatro Stabile di Catania con la presentazione del cartellone (2017/2018) attesta la sua vitalità ed è pronto a ripartire per acquisire quella credibilità che negli ultimi tempi gli era venuta a mancare.
Una gran bella notizia per la città di Catania e per gli abbonati dello Stabile: così l’ente avrà modo, lentamente, di raggiungere quelle mete prestigiose che ne avevano fatto uno dei teatri più richiesti d’Italia.
Lo Stabile inaugurerà la stagione il prossimo 17 ottobre con “I sei personaggi in cerca di autore” di Luigi Pirandello per la regia di Michele Placido e con protagonisti Pippo Pattavina, Guia Yelo, Alessandra Costanzo.
Il merito di questo risanamento in fieri è del commissario straordinario Giorgio Pace che ha consentito la sopravvivenza dell’istituzione e la salvaguardia dei lavoratori grazie all’azione convinta e congiunta dell’Assessore regionale al Turismo e Spettacolo Antony Barbagallo.
Tredici spettacoli di cui sei prodotti dallo Stabile costituiscono la forza di questo cartellone. L’Ente per raggiungere i parametri ministeriali insegue più i numeri che la qualità e comunque saranno le tavole del palcoscenico e la presenza e il giudizio degli spettatori a decretarne la validità.


IL CARTELLONE


17-29 ottobre “Sei personaggi in cerca di autore” di Luigi Pirandello
regia Michele Placido; con Pippo Pattavina, Alessandra Costanzo. Produzione Teatro Stabile di Catania
7-11 novembre “Bestie di scena” ideato e diretto da Emma Dante con la sua compagnia. Produzione Piccolo Teatro Milano
14-26 novembre “Il giocatore” di Dostoevskij, regia Gabriele Russo con Daniele Russo e Camilla Semino Favro, Marcello Romolo, Paola Sambo. Produzione Teatro Stabile di Catania e Teatro Bellini di Napoli.
5-7 dicembre 2017”Il giuramento” di Claudio Fava regia Ninni Bruschetta, con David Coco. Produzione Teatro Stabile di Catania.
9-14 gennaio 2018 “In attesa di giudizio” ideazione e regia di Roberto Andò con Fausto Russo Alesi. Produzione del Teatro Stabile di Catania in collaborazione con Napoli Teatro Festival.
23-28 gennaio 2018 “Una giornata particolare” di Ettore Scola e Ruggero Maccari, adattamento teatrale Gigliola Fantoni, regia Nora Venturini con Giulio Scarpati e Valeria Solarino. Produzione Compagnia gli Ipocriti
6-18 febbraio 2018 “Invasioni” regia Monica Felloni con gli attori della Compagnia Neon , produzione Teatro Stabile di Catania in collaborazione con l’associazione Neon.
20-25 gennaio 2018”Lunga giornata verso la notta” di Eugenio O’Neil regia Arturo Cirillo con Milvia Marigliano, Peppino Mazzotta, produzione Teatro Tieffe Milano
6-18 marzo 2018 “Un momento difficile” di Furio Bordon , regia Giovanni Anfuso, produzione Teatro Stabile Catania
20-25 marzo 2018 “Una delle ultime sere di Carnevale” di Carlo Goldoni regia di Beppe Navello, con Antonio Sarasso, Maria Alberta Navello, Claudio Casadio
3-8 aprile 2018 “Il mondo non mi deve nulla” di Massimo Parlotto regia Francesca Zecca con Pamela Villoresi, Claudio Casadio
10-15 aprile 2018 “Occident express” di Stefano Massini a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo e l’Orchestra multietnica di Arezzo
8-13 maggio 2018 “Il Tamerlano” regia Luigi Lo Cascio con Vincenzo Pirrotta.


Info botteghino
Via g. Fava, 35 Catania
Tele 095-7310856/888
Teatrostabilecatania.it