Cartellone Teatro Stabile 2009-10
di Carmelo La Carrubba



Nella nuova veste Palazzo Platamone si offre nello splendore di un edificio che caratterizza il centro storico di Catania in quella via Vittorio Emanuele quando incrocia via Lanolina che rappresenta uno dei punti più ricchi di memoria storica della nostra città.
Il Comune di Catania sabato 16 maggio ha formalizzato la donazione di una parte degli spazi di quello che è diventato Palazzo Platamone: la casa della cultura e delle arti catanesi nonché la sede dell’Assessorato alla cultura e ora anche gli uffici amministrativi dello Stabile catanese.  La firma fra il sindaco Stancanelli e il presidente Buttafuoco dell’istituzione teatrale che ratifica il passaggio di acquisizione dei locali ha preceduto la presentazione del cartellone della stagione teatrale 09/10 che è stata affidata al Direttore artistico Giuseppe Dipasquale. Un cartellone nel suo insieme che vuole viaggiare su acque tranquille già solcate con profitto nel passato senza inutili innovazioni puntando solamente sulla qualità di un teatro che si articola fra tradizione, teatro popolare e contemporaneo italiano ed europeo in cui la parola ricca di contenuti diventi motivo di riflessione per il pubblico. Gli autori vanno da Cecov a Sciascia a Pirandello, Brecht, Martoglio, Shakespeare, Molière, Jonesco, Schntzler, Camilleri, Cappellani, Goldoni.
Prima di dare il cartellone della stagione invernale precisiamo che l’uso del cortile Platamone con un vasto palcoscenico ha già consentito allo Stabile di Catania di programmare una sezione prosa estiva (che è già partita il 15 maggio) con i seguenti spettacoli:
“Edipo” da Sofocle dal 15 al 28 maggio. Regia di Lluìs Pasqual
con Massimo Popolizio, Gaia Aprea, Anita Batolucci, Enzo Turrin e con Pippo Patavina
“L’eredità dello zio canonico” di Antonio Russo Giusti nella versione di Turi Ferro dal 12 al 21 giugno messa in scena di Guglielmo Ferro
con Mimmo Mignemi, Alessandra Costanzo, Angelo Tosto,
“Troppu trafficu ppi nenti” di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
Regia di Giuseppe Dipasquale dal 30 giugno al 12 luglio
Con Gian Paolo Poddighe, Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Mimmo Mignemi, Pietro Montanton, Filippo Brazzaventre.
“Scupa” di Bonaviri,Camilleri, Buttafuoco, Cappellani, Consoli, E. Isgrò, Miano, Scandurra, Vergari, Vilardo. Regia di Guglielmo Ferro
il 17, 18,19 luglio
con Mariella Lo Giudice, Lino Motta, Francesca Ferro, Davide Giuffrida, Agostino Zumbo.
“Duetto” liberamente tratto dalla “Locandiera” di Goldoni. Testo e regia di Marcello Scuderi – il 25 e 26 luglio
con Marcello Scuderi e Vittoria Scognamiglio
“Lettera ad un bambino mai nato” di Oriano Fallaci con Ida Carrara a cura di Federico Magnano San Lio  il 1 e 2 di agosto.

Ecco il cartellone della stagione teatrale 2009/2010:

“Platonov” di Cecov
regia di Nanni Garella con Alessandro Haber
Teatro Ambasciatori dal 17 novembre 2009-

“A ciascuno il suo” di Sciascia
Adattamento teatrale di Chigo De Chiara. Regia di Vincenzo Pirrotta
Con Luigi Lo Cascio
Teatro Verga dal 20 novembre 2009-

“Enrico IV” di Pirandello
regia di Paolo Valerio con Ugo Pagliai e Paola Gassman
Teatro Ambasciatori dal 27 novembre 2009-

“Il gabbiano” di Cecov
Regia di Marco Bernardi con Patrizia Dilani, Carlo Simoni, Maurizio Donadoni
Teatro Ambasciatori dal 23 febbraio 2010

“L’aria del continente” di Nino Martoglio
Regia di Pippo Patavina con Pippo Patavina
Teatro Musco dal 4 marzo 2010


“L’anima buona di Sezuan” di Brecht
Regia di Ferdiando Bruni e Elio De Capitani
Con Mariangela Melato
Teatro Ambasciatori dal 16 marzo 2010

“Il berretto a sonagli” di Pirandello
Regia di Giuseppe Dipasquale con Pino Caruso
Teatro Verga dal 18 marzo 2010

“La lezione”  di Jonesco
regia di Ezio Donato con Pippo Patavina
Teatro Verga dal 12 aprile 2010

“La scuola delle mogli” di Molière
di Turi Ferro Regia di Magnano San Lio
con Enrico Guarneri
Teatro Musco dal 1 dicembre 2009


“L’impresario delle Smirne” di Goldoni
regia di Luca De Fusco con Eros Pagni
Teatro Verga dal 5 gennaio 2010

“La trilogia della villeggiatura” di Goldoni
Regia di Toni Servillo con Andrea Renzi, Toni Servillo, Paolo Graziosi, Gigi Morra
Teatro Ambasciatori dal 18 gennaio 2010

“La locandiera” di Goldoni
Regia di Pietro Cartiglio con Galatea Ranzi, Luca Lazzareschi, Nello Mascia, Sergio Basile, Luciano Roman
Teatro Verga dal 9 febbraio 2010

“Amleto” di Shkespeare
Regia di Pietro Cartiglio con Luca Lazzareschi, Galatea Ranzi, Nello Mascia, Luciano Roman
Teatro Verga dal 4 maggio 2010

“Sicilian tragedi” di Ottavio Castellani
Regia di Guglielmo Ferro con Ida Carrara, Guia Jelo
Teatro Ambasciatori dal 3 gennaio 2010

“Terra matta” dall’autobiografia di Vincenzo Rabito
Regia di Vincenzo Pirrotta con Vincenzo Pirrotta
Teatro Ambasciatori dal 2 febbraio 2010

“La menzogna” Ideazione e regia di Pippo Delbono
Teatro Ambasciatori dal 2 marzo 2010

“La contessina Mizzi” di Schnitzler
Regia di Walter Magliaro con Micaela Esdra, Luciano Virgilio, Roberto Bisacco
Teatro Ambasciatori dal 16 febbraio 2010

“Come spiegare la storia del comunismo ai malati di mente” di Matei Visniec
Regia di Giampiero Borgia con Angelo Tosto
Teatro Ambasciatori dal 6 aprile 2010

“Le signorine di Wilko”  Dall’omonimo romanzo di Iwaszkiewicz
Regia di Alvis Hermanis con Laura Marinoni, Sergio Romano
Teatro Ambasciatori dall’11 maggio 2010

“Pipino il breve”  Commedia con musiche di Toni Cucchiara
Regia di Giuseppe Di Martino con Tuccio Musumeci, Pippo Patavina, Anna Malvica, Ilaria Spada, Mirko Petrini

“La concessione del telefono” dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri
testo teatrale di Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale
regia di Giuseppe Dipasquale con Tuccio Musumeci, Pippo Pattavina, Marcello Per racchio, Gian Paolo Poddighe,  Angelo Tosto, Alessandra Costanzo, Mimmo Mignemi.