Premiato il "Teatro delle Nevi"

Migliore compagnia teatrale amatoriale del 2007- Premio Angelo Musco


Il teatro amatoriale giovane e di qualità è stato doppiamente insignito l’11 agosto 2007 a Milo del Premio Angelo Musco la cui direzione artistica è stata prestigiosamente realizzata da Santi Consoli e Vittorio Costa. I premi: “Migliore compagnia” e“miglior regia” sono stati assegnati da una pregiatissima giuria tra cui citiamo alcuni componenti: Enzo Zappulla e Sarah Zappulla Muscara' (Università degli Studi di Catania), Anna Malvica (Teatro Stabile di Catania), Nello Pappalardo (giornalista), Alessandra Bonaccorsi (giornalista).
Una compagnia amatoriale catanese composta da attori giovani e legati da sincero rapporto amicale ha sbancato in questo ultimo anno con diversi grandi successi, sia di pubblico che con questi ultimi due importanti riconoscimenti.

Gli attori e i soci fondatori (Ernesto Mangano, Maurizio Panasiti e Rodolfo Torrisi) dell’associazione culturale “Teatro delle nevi” hanno vissuto con entusiasmo e gioia incontenibile l’inaspettata premiazione, che con commozione è stata onorata dalla presenza della figlia dell’illustre Angelo Musco, che con simpatia e verve giovanile, nonostante l’età, ha consegnato l’ambito premio ai componenti della compagnia. Proprio l’età giovane e la qualità artistica degli attori è stata oggetto della motivazione del Premio Migliore compagnia 2007 che scriviamo per intero: “Formazione teatrale giovane e fresca, il Teatro delle Nevi incarna i veri valori dell'amatorialità, coniugandoli con scelte artistiche nuove e coraggiose, in una forma agile, moderna, intrigante. Con "Mai stata sul cammello"? di Aldo Nicolaj prima e con l'atto unico di Dario Fo poi, ha dimostrato insieme al suo direttore Rodolfo Torrisi e alla sua prima attrice Liliana Biglio, di avere le idee chiare sul teatro e di saperlo affrontare con gusto e serietà.”

Studenti e professionisti in diversi settori del mondo del lavoro, gli attori della compagnia appartengono ad una fascia d’età che va dai 20 ai 30 anni rappresentando, così un’eccezione nello scenario teatrale. Anche il loro pubblico è molto giovane, riconoscendo alla compagnia la capacità di ottenere consenso “divertendo e divertendosi”. Le diverse caratteristiche artistiche di ogni attore presente in compagnia permettono l’interpretazione di ogni genere di personaggio, arricchendo così ogni commedia di personaggi buffi, leggeri, malinconici, ingenui,maliziosi, furbi o play boy, un ventaglio di possibilità infinite integrate da doti canore ed interpretative.
In questi anni il Teatro delle Nevi ha sempre scelto commedie ritenute lontane dal gusto del pubblico, invece proprio la genialità delle soluzioni registiche ha permesso a questa compagnia di evolversi e maturare artisticamente..

Questa la motivazione assegnata a Rodolfo Torrisi quale Miglior regia: “Con mano decisa e tempi serrati, ha diretto "Non tutti i ladri vengono per nuocere" di Dario Fo, superando i vincoli che legano la pièce alla maschera del suo autore/interprete, rimpolpando il testo con momenti musicali ed imponendo ai suoi attori un gioco scenico sempre vivace e lucido, nel quale tutti si sono divertiti, divertendosi.”

Regista e attori stanno già lavorando alla realizzazione del cartellone per la stagione teatrale 2007/2008 di cui anticipiamo date e commedie:
 “L’arte di Giufà”di N. Martoglio - 30 Novembre, 1e 2 Dicembre 2007;
“Otto donne e un mistero” di R. Thomas - 8,  9 e 10 Febbraio 2008;
“Il Rompiballe”di F. Veber  - 28, 29, 30 Marzo 2008;
“Niente sesso siamo inglese” di A.Marriott e A. Foot - 16, 17, 18 Maggio 2008.

 

Gli spettacoli del venerdì e del sabato saranno alle ore 21.00 mentre, la domenica alle ore 19.00 presso il teatro Grotta Smeralda.

Ulteriori informazioni sugli spettacoli sono presenti al sito www.teatrodellenevi.it.